La bellezza di una donna Curvy.

Una bella donna, non necessariamente, deve mostrare le ossa, intendiamoci.

Da un po’ di tempo, fortunatamente, arrivano anche le curve in passerella, si espone alla bellezza curvy, la quale, dobbiamo confessarlo, è fatto di grazie, di morbidezza, di appetibili e sostanziose movenze. Per fortuna!

La bellezza, come i buoni piatti, come i bei colori, come ogni cosa bella, appaga la vista, quando la si percepisce in un senso naturale e non strafatto da diete smisurate al limite dell’anoressia. Anche perché, qualche modella, di anoressia, ci è morta.

Spieghiamo meglio, cosa si intende per bellezza curvy.

Una fotografia, di un frutto succulento, un bel sorriso, chiome di capelli che sorreggono il collo, e poi andiamo più giù, quelle rotondità del corpo, che non stravolgono in eccesso la figura, anzi la aggraziano, la rendono femminile al punto giusto.

Si sa, gli uomini e, la maggior parte l di loro, lo ha confessato, amano la donna in carne, a loro piace poter toccare la sostanza e non il vuoto. Siamo tutte portate in quanto donne, a pensare sempre che una taglia 38/40, possa risolvere tutti i nostri problemi di figura, che con queste misure si possa osare qualsiasi capo di abbigliamento, senza dimenticare che il vitino da vespa, andava bene negli anni 50, quando la bellissima Marylin Monroe era una delle attrici, icone più amate dal popolo mediterraneo, però, non dimentichiamoci che la bellissima Marylin Monroe, aveva anche due seni che si facevano guardare, eccome! E, se il vitino da vespa era il suo punto forte, non da meno, lo è stato il suo prosperoso seno.

Bando alle ciance, ragazze e anche alle diete che promettono spropositata magrezza, quando davvero non ce n’è bisogno di averne, bando anche alle diete, fai date, sconsigliate, nella maniera più assoluta a meno che voi non siate in sovrappeso e comunque sempre da seguire, sotto stretto consiglio di un esperto in materia.

Se l’avete, osatela, una bella 46/48 e non vergognatevi di mostrarla in giro, basta uno scollo che metta in evidenza il seno, il giusto vestito, la giusta dose di consapevolezza di essere belle anche così, un rossetto alla fragola, e sarete subito da mordere.

Evviva le curvy, ragazze, che sanno sempre di buono e di bel vedere!

A cura di: Antonella Ottolini